Blog

Differenze Tra Uomo e Donna Nell’Allenamento| Parte 3

Differenze Tra Uomo e Donna Nell’Allenamento| Parte 1

Differenze Tra Uomo e Donna Nell’Allenamento| Parte 2

Differenze Tra Uomo e Donna Nell’Allenamento|Sintesi

Se vuoi un programma di allenamento appositamente studiato per te qui trovi i nostri migliori programmi di allenamento :

Differenze muscolari

La differenza muscolare più importante è che le donne tendono ad avere in proporzione una maggiore quantità di di fibre di tipo 1 (circa il 27-35% rispetto all’area totale delle fibre) e una maggiore densità capillare.
Questi sono due fattori principali. Più fibre di tipo 1 e maggiore densità capillare significano una migliore perfusione tissutale (capacità di portare più sangue al muscolo per fornire ossigeno e metaboliti) e una maggiore capacità di ossidazione del glucosio e degli acidi grassi (perché le fibre di tipo 1 sono quelle con più mitocondri e enzimi).
La resistenza all’insulina e il diabete di tipo 2 sono correlati negativamente con la percentuale di fibre di tipo 1 e la densità capillare sia nelle persone magre che obese.
Quindi le donne hanno una proporzione maggiore di fibre di tipo 1 e l’assistenza di livelli di estrogeni più elevati, il che spiega in gran parte come i loro muscoli gestiscono meglio il glucosio. Inoltre le donne gestiscono meglio il grasso, anche quando si confrontano le fibre di tipo 1 femminile con le fibre di tipo 1 maschile.
Le donne hanno concentrazioni plasmatiche di acidi grassi superiori di circa il 40% rispetto agli uomini e sono in grado di farne buon uso. FAT/CD36 è la proteina più importante per portare gli acidi grassi nei muscoli e trasportarli ai mitocondri. Le concentrazioni di FAT/CD36 aumentano in entrambi i sessi dopo un allenamento aerobico, ma sono più elevate nelle donne indipendentemente dallo stato di allenamento.
Questa è una grande cosa per i fattori di rischio cardiaco. Dopo aver mangiato, i livelli di trigliceridi e VLDL (lipoproteine ​​a densità molto bassa, che funzionano principalmente come veicolo di trasporto per il grasso) aumentano. Tornano alla linea di base più velocemente nelle donne perché i loro muscoli possono assorbire più grasso e lo fanno più velocemente.
Sulla base di ciò, le donne hanno maggiori riserve di trigliceridi “benefici” intramuscolari rispetto agli uomini e gli acidi grassi sono anche più accessibili. Gli uomini tendono ad avere poche grandi goccioline lipidiche e meno perilipine (proteine ​​all’esterno delle goccioline lipidiche che distruggono i trigliceridi e aiutano a trasportarli ai mitocondri). Le donne, d’altra parte, hanno goccioline lipidiche più numerose e più piccole e più perilipine. Le goccioline lipidiche più piccole hanno un rapporto tra superficie e volume più elevato, il che significa che sono più accessibili alle perilipine e alle lipasi per abbattere il grasso immagazzinato per essere ossidato nei mitocondri.
Inoltre le donne hanno anche livelli più alti della proteina Stearoyl CoA desaturasi 1, il cui ruolo è (come suggerisce il nome) convertire gli acidi grassi saturi in acidi grassi insaturi. Alcuni dati suggeriscono che le lipasi muscolari hanno una maggiore affinità per i grassi meno saturi.

Come tutto ciò influisca effettivamente sull’allenamento ?

Indipendentemente dallo stato di allenamento, le donne usano più grasso a qualsiasi intensità di esercizio rispetto gli uomini, il che significa che, a parità di altre condizioni, sono più resistenti alla fatica.
Al contrario, gli uomini hanno una capacità glicolitica maggiore rispetto alle donne. Ciò significa che possono bruciare più glucosio in assenza di ossigeno, il che comporta prestazioni migliori per scatti di sforzo brevi e intensi, ma che significa anche più accumulo di lattato e tempi di recupero più lunghi dopo sforzi a tutto campo. Ciò è correlato sia alla maggiore percentuale di fibre di tipo II, sia anche a livelli più elevati di enzimi glicolitici (glicogeno fosforilasi, piruvato chinasi, fosfofruttochinasi e lattato deidrogenasi in particolare).

Differenze nell’uso del substrato

Ci sono alcune differenze interessanti nella proporzione di grassi e carboidrati che uomini e donne usano in momenti diversi.
A digiuno, uomini e donne tendono a bruciare circa la stessa quantità di grassi e carboidrati. Tuttavia, dopo aver mangiato, le donne tendono a immagazzinare preferenzialmente più grasso ed ossidare immediatamente più glucosio, rispetto gli uomini. Da uno studio durante il quale sia uomini che donne venivano sottoposti ad un regime alimentare isocalorico, ad alto contenuto di carboidrati, che sono stati aumentati dal 55% al 70%, è emerso che la concentrazione di glicogeno è aumentata negli uomini, ma non nelle donne nelle quali l’introito aggiuntivo di carboidrati è stato immediatamente utilizzato come combustibile anziché essere immagazzinato.
A digiuno, i livelli di trigliceridi plasmatici aumentano in entrambi i sessi, ma dopo un digiuno di 48 ore, nelle donne aumenta l’accumulo di trigliceridi muscolari, mentre negli uomini aumenta l’accumulo di trigliceridi nel fegato.
Durante l’allenamento, come accennato in precedenza, le donne bruciano una maggiore quantità di grasso rispetto al glicogeno a qualsiasi intensità di esercizio. Tuttavia, dopo l’allenamento, ciò si inverte. Le donne tendono quindi in proporzione a bruciare carboidrati, mentre gli uomini i grassi.

Se vuoi un programma di allenamento appositamente studiato per te qui trovi i nostri migliori programmi di allenamento :

Differenze Tra Uomo e Donna Nell’Allenamento| Parte 1

Differenze Tra Uomo e Donna Nell’Allenamento| Parte 2

Differenze Tra Uomo e Donna Nell’Allenamento|Sintesi

Se hai una domanda a cui vorresti che rispondessi in una futuro Q & A, puoi inviarla a questo indirizzo email: [email protected], scrivermi su Instagram inviando un messaggio a giulio__leone oppure ad alphanessteam.

Se ritieni che abbia aggiunto valore al tuo allenamento o alla tua vita, puoi mostrare il tuo apprezzamento facendo una delle seguenti tre cose:

  • Fai una donazione per il mio lavoro facendo clic qui per donare tramite PayPal ogni volta che ritieni che abbia aggiunto un valore significativo al tuo allenamento ed alla tua vita in generale.  €2… €3… €5… €10… €20… qualunque cifra TU ritieni che valga la pena, ogni volta che senti che ti ho fornito dei buoni contenuti, nuova conoscenza o utile ispirazione. Sentiti libero di donare qualsiasi importo che ritieni sia uguale al valore che hai ricevuto dai contenuti che ti ho offerto .
  • Condividendo quest’articolo sui Social ed Indirizzando i tuoi amici e la tua famiglia a questa piattaforma in modo che possano iniziare a imparare e migliorare il loro allenamento e vita in generale.
  • Acquista una sessione di video coaching Whatsapp/Skype per te o per un amico facendo clic qui.
  • Scarica i programmi di allenamento proposti sullo store .

Contenuti Simili

Comments (3)

  1. […] DIFFERENZE TRA UOMO E DONNA NELL’ALLENAMENTO| PARTE 3 […]

  2. […] DIFFERENZE TRA UOMO E DONNA NELL’ALLENAMENTO| PARTE 3 […]

  3. […] DIFFERENZE TRA UOMO E DONNA NELL’ALLENAMENTO| PARTE 3 […]

Rispondi

Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Immagine
  • SKU
  • Valutazioni
  • Prezzo
  • Magazzino
  • Disponibilità
  • Aggiungi al carrello
  • Descrizione
  • Contenuto
  • Peso
  • Dimensioni
  • Additional information
  • Attributi
  • Custom attributes
  • Custom fields
Click outside to hide the compare bar
Comparatore
Lista desideri 0
Apri la Lista desideri Continua lo shopping
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: