Tra: Alphaness SRLS[•], P.IVA 15031761008, con sede legale in Roma, Via Ambrogio Zoe Fontana 220, 00131 (RM), denominato “Venditore” e il “Cliente”, così come individuato nell’Ordine di Acquisto (“ODA”) allegato al presente contratto.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita (“Condizioni Generali”), si applicano a tutti i contratti di vendita stipulati mediante qualsiasi canale dal Venditore con i suoi clienti, aventi ad oggetto l’acquisto dei prodotti commercializzati dal Venditore. Esse costituiscono parte integrante dell’ODA firmato dal Cliente, al quale sono allegate o dal quale sono richiamate.

La conferma dell’ordine per l’acquisto comporta l’accettazione senza riserve delle presenti Condizioni Generali. Eventuali pattuizioni particolari tra le Parti, derogatorie rispetto a quanto previsto nelle presenti Condizioni Generali, dovranno formare oggetto di apposita pattuizione scritta contenuta nell’ordine cui si riferiscono e dovranno essere debitamente approvate per iscritto.

Art. 1 –Modalità di conclusione del contratto. Il contratto si intenderà concluso nel momento in cui il Venditore comunica al Cliente l’accettazione dell’ODA alle Condizioni Generali sottoscritte dal Cliente. Al momento dell’accettazione..

L’ODA deve sempre specificare la quantità, le specifiche tecniche e tutti gli elementi necessari per la corretta individuazione dei prodotti. Il Cliente deve comunicare tutte le informazioni necessarie al fine di assicurare la corretta esecuzione dell’ODA.

Una volta accettato, l’ODA è irrevocabile e il Cliente non può in nessun caso chiedere variazioni qualitative e quantitative dei prodotti al Venditore.

Art. 2 –Oggetto del contratto. Oggetto del contratto è il trasferimento della proprietà dei prodotti indicati nell’ODA dal Venditore al Cliente.

I prodotti commercializzati dal Venditore non sono di sua produzione e vengono dallo stesso acquistati in base alle ordinazioni ricevute.

I prodotti venduti sono conformi alle specifiche tecniche e funzionali indicate dal produttore nella relativa documentazione esplicativa allegata al prodotto. Nel caso di indisponibilità il venditore si riserva unilateralmente di fornire al cliente prodotti di pari categoria e funzionalità, che possono differire per dimensioni, colore,materiale e peso complessivo. Nel caso il cliente al momento della consegna non trovi di suo gradimento tali prodotti sostitutivi, dovrà come specificato in seguito “Art 4. -Spedizione e Consegna”, “firmare con riserva al vettore”, in caso contrario la merce si intende di suo gradimento ed accettata senza riserva alcuna.

Il Cliente con la trasmissione dell’ODA si assume la responsabilità dell’osservanza delle norme di legge e di sicurezza relative all’impiego dei prodotti acquistati. È esclusa ogni responsabilità del Venditore per qualsiasi danno diretto o indiretto causato a persone o cose dall’impiego dei prodotti forniti anche nel caso di mancato o insufficiente funzionamento.

Il contratto può prevedere anche un servizio preventivo di consulenza reso dal Venditore in favore del Cliente. In tal caso, il servizio si intende finalizzato esclusivamente a fornire valutazioni e soluzioni circa i prodotti ideali per le esigenze del Cliente secondo l’esperienza e la competenza tecnica del Venditore e le informazioni fornite dal Cliente. La decisione di dare seguito o meno a quanto consigliato rimane di esclusiva competenza e responsabilità del Cliente.

Art. 3 – Pagamento del prezzo. Il corrispettivo complessivo della vendita corrisponde a quello indicato nell’ODA e, salvo diversi accordi intervenuti tra le parti, dovrà essere pagato integralmente entro e non oltre 48 Ore dalla sottoscrizione del contratto.

Nell’ipotesi in cui l’ODA non dovesse essere accettato dal Venditore e il contratto non concluso, il Venditore provvederà alla restituzione di quanto pagato dal Cliente entro il termine di 30 (trenta) giorni lavorativi dall’avvenuta ricezione del pagamento, senza che tale importo possa produrre alcun tipo di interesse o frutto.

Qualora il Venditore avesse concesso al Cliente una rateizzazione del prezzo, il mancato pagamento anche di una sola rata comporta la decadenza del Cliente dal beneficio del termine ed il Venditore avrà diritto a trattenere i pagamenti ricevuti nonché a pretendere l’immediato ed integrale versamento del prezzo totale.

In ogni caso, trascorso il termine di pagamento concordato saranno addebitati, senza necessità di preventiva messa in mora, gli interessi di mora nella misura prevista ai sensi dell’art. 5 del D. Lgs. 231/2002, fatto salvo il risarcimento del maggior danno.

Laddove venga prestato il servizio di consulenza ai sensi dell’ultimo paragrafo dell’art. 2, tale servizio si intenderà gratuito soltanto laddove il Cliente effettui l’acquisto di prodotti in conseguenza del servizio di consulenza. In caso contrario, il servizio di consulenza sarà a pagamento e l’importo corrisponderà a quanto indicato dal Venditore nel preventivo e dovrà essere versato immediatamente dopo la presentazione della relativa fattura da parte del Venditore.

Art. 4 – Spedizione e consegna. La spedizione dei prodotti sarà effettuata direttamente dal produttore dei prodotti ordinati. Il venditore non è responsabile dei danni subiti dalla merce acquistata o eventuale smarrimento se l’acquirente, su sua esplicita richiesta formale, non ha sottoscritto un contratto di assicurazione con il venditore per conto del Vettore. Le spese di imballaggio, spedizione, trasporto e consegna saranno interamente a carico del Cliente e saranno inserite nel corrispettivo indicato al precedente art. 3.

I termini di consegna indicati con l’accettazione dell’ODA sono ordinatori, costituendo tempi approssimativi di esecuzione della relativa fornitura e non costituiscono alcun vincolo temporale per il venditore.

Il Venditore, anche in considerazione del fatto che non esegue direttamente le operazioni di spedizione e consegna, non risponde in alcun modo per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali a titolo esemplificativo incidenti, esplosioni, scioperi e serrate, terremoti, alluvioni, pandemie ed altri eventi similari, che impediscono in tutto o in parte di dare esecuzione al contratto nei tempi preventivati.

In nessun caso possono pertanto essere imputati danni diretti e/o indiretti per ritardata consegna a carico del Venditore che si riserva di differire o posticipare, in tal caso, i termini di consegna dei beni o servizi forniti. Parimenti, il Venditore non risponde del caso di deterioramento, sottrazione o deperimento dei beni causato o riconducibile al trasporto.

Al momento della consegna, il Cliente è tenuto ad effettuare le seguenti verifiche:

– il pacco deve essere integro, non danneggiato né bagnato;

– il numero dei prodotti consegnati sia corrispondente a quelli indicati nell’ODA accettato dal Venditore.

Qualora tali verifiche dovessero avere esito negativo, il Cliente, a pena di decadenza, è tenuto ad inviare al Venditore specifica comunicazione con l’indicazione dei difetti entro e non oltre 24 (ventiquattro) ore dalla consegna, firmare con riserva al vettore e produrre una prova fotografica o video della merce appena consegnata prima di essere aperta. In tal caso in collaborazione con l’acquirente, sarà cura del Venditore effettuare i dovuti accertamenti con il produttore e provvedere all’integrazione della consegna.

Decorso il suddetto termine, i prodotti si intendono perfettamente consegnati.

In caso di rifiuto ingiustificato del Cliente di consentire la consegna dei prodotti acquistati il Venditore ha diritto a trattenere i pagamenti già effettuati dal Cliente a titolo di penale.

Art. 5 – Garanzia e responsabilità. Salvo diversi accordi tra le Parti, la garanzia concessa dal Venditore ha la durata di 1 (uno) anno sui prodotti usati e di 2 (due) anni sui prodotti nuovi. In entrambi i casi la durata della garanzia decorre dalla data della consegna dei prodotti. 

Tale garanzia è limitata esclusivamente alla riparazione o alla sostituzione gratuita delle componenti elettriche e rimane espressamente esclusa per le parti gommose, plastiche e qualunque altro materiale soggetto ad usura.

Il destinatario della merce, a pena di decadenza dalla garanzia, deve denunciare i vizi ed i difetti apparenti, ad eccezione di quelli indicati al precedente art. 4, entro e non oltre 48 Ore (quarantotto) ore dal ricevimento e quelli occulti entro e non oltre 48 (quarantotto) Ore dalla loro scoperta. La garanzia decade, altresì, se i pezzi resi come difettosi sono stati in qualche modo manomessi o riparati o se il guasto si sia verificato per causa imputabile al Cliente o ai suoi aventi causa.

Il Venditore si riserva la facoltà di affidare le riparazioni ad un soggetto terzo o al produttore stesso.

In ogni caso, salvo diversi accordi, il Cliente è tenuto a corrispondere il costo della chiamata, pari ad € 195,00 (centonovantacinque) (più IVA) e il prezzo della manodopera pari ad € 75,00 (settantacinque) (più IVA).

La garanzia non opera laddove, in caso di pagamento rateizzato, il Cliente non risulta in regola con i pagamenti.

Art. 6 – Recesso. Qualora il Venditore si trovasse nell’impossibilità di evadere l’ordinazione richiesta a causa dell’indisponibilità anche temporanea del prodotto ordinato, ha la facoltà di recedere dall’accordo di vendita entro 20 (venti) giorni dalla data di conclusione del contratto fornendo al Cliente una semplice comunicazione via raccomanda a/r o PEC. 

In tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta, analogamente a quanto previsto dall’art. 3, paragrafo 3, delle presenti Condizioni Generali. Ritardi dovuti a terzi non costituiscono valida ragione per chiedere il rimborso al venditore che svolge la funzione di intermediario, in quanto quest’ultimo ha già provveduto ad impegnarsi economicamente acquistando la merce per conto dell’acquirente.

Art. 7 – Rinvio. Per tutto quanto non espressamente disciplinato dal presente contratto e dai relativi allegati, si rinvia a quanto disposto dal codice civile e dalle leggi speciali vigenti in materia.

Art. 8 – Foro Competente. Eventuali controversie che dovessero insorgere in sede di interpretazione e/o esecuzione del presente contratto saranno devolute al Tribunale di Roma che le parti eleggono quale foro esclusivo.

Il Cliente dichiara di aver letto e di approvare specificamente ai sensi degli art. 1341 e 1342 c.c. tutte le condizioni di cui sopra ed, in particolare, quelle di cui agli articoli: Art. 1-Modalità di conclusione del contratto; Art.3–Pagamento del prezzo; Art.4-Spedizione e consegna; Art.5–Garanzia e responsabilità; Art. 6 -Recesso;Art.8 -Foro Competente.